Scritto da
Martedì, 01 Aprile 2014

Source Curation, un elemento fondamentale per un blogger!

Non sono  un blogger, farei solo danni, ma in un’ottica di comunicazione sul web sono sempre aperto e interessato alle buone regole per comunicare bene! Alcune, anzi, a mio parere la maggior parte, sono dettate solo dall'applicazione della naturale buona educazione al web, intesa con i principi del “non disturbare”, parlare solo se si ha qualcosa da dire, rispettare l’ortografia, condividere ciò che si trova di interessante per la rete e selezionare e citare sempre le fonti. Che poi rispettando questi sani principi si hanno dei buoni risultati sia socialmente che personalmente e, non meno importante, come posizionamento rispetto ai motori di ricerca. 

Oggi riporto un interessantissima guida breve a cura di Riccardo Esposito, che con il suo articolo “Come fare Source Curation” rispetto al social network Google+ chiarisce uno dei tasselli fondamentali per l’attività di un blogger.

Una breve parentesi; cos’è la Source Curation?

la Source Curation comprende quelle operazioni che permettono di individuare le fonti e le interazioni indispensabili per il tuo lavoro di blogger

Riccardo ci dice che:

La selezione delle fonti è fondamentale per il tuo lavoro di blogger: attraverso questo lavoro puoi avere sempre le informazioni necessarie per la tua attività quotidiana, per condividere la qualità. Ma anche per individuare le conversazioni necessarie al lavoro di networking. Riccardo Esposito

Ecco il link all’articolo! Buona lettura! Come fare Source Curation con Google Plus

Letto 587 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Forse ti possono interessare anche questi articoli:

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.